Vivere a Malta

Vado a Malta proverà a spiegarti la vita sull’isola per darti solo un assaggio di quello che questo piccolo arcipelago del Mediterraneo può offrirti.

I Maltesi sono persone solari e socievoli, abituati da anni ad accogliere turisti provenienti da ogni parte del mondo. Proprio l’accoglienza è uno dei tratti fondamentali del loro carattere. Malta è un’isola vivace, baciata dal sole quasi tutto l’anno. Pur essendo una piccola realtà, offre un’ampia scelta di attività da svolgere, sia per chi si trova qui in vacanza, sia per coloro che vi si trasferiscono per motivi di studio o di lavoro. La vita serale e notturna è alimentata da splendidi ristorantini, affollate discoteche, eleganti enoteche, concerti per soddisfare tutti i gusti. Non manca un’intensa attività culturale. L’isola ospita infatti alcuni importanti eventi tra cui il Valletta Baroque festival, il festival dell’Opera lirica, il Festival dei cori e l’International Jazz Festival.

Il costo della vita non è altissimo, anzi è uno dei più bassi nel panorama europeo. Il fisco maltese è meno pesante rispetto a quello italiano: sull’isola non vine pagata la tassa sugli immobili (se non un’unica rata al momento dell’acquisto dell’abitazione), la tassa sui rifiuti e il canone televisivo. Inoltre è garantito un sistema sanitario gratuito e soprattutto efficiente.

Più bassi rispetto alla media italiana, in particolare se ci riferiamo alle grandi città, sono anche i costi dell’affitto e le spese per le utenze domestiche: per prima cosa, chi si trasferisce a Malta risparmierà sul riscaldamento, considerato che i mesi freddi sono solo i primi due dell’anno. Inoltre il Governo Maltese ha adottato misure per contenere le bollette di acqua e luce, pertanto  la prima tariffa è stata ridotta del 5%, la seconda addirittura del 25%.

Per quanto riguarda il cibo, c’è la possibilità di fare la spesa nelle  grandi catene di supermercati discount come Lidl. Inoltre nei piccoli negozi fuori dalle città e lontano dalle località più ambite dal turismo balneare (qui, è inutile dirlo, i prezzi lievitano!) si possono trovare numerose offerte e prezzi più bassi rispetto a Sliema e La Valletta. Il segreto del risparmio sta proprio in questo, nel saper individuare le aree residenziali dell’isola da quelle meramente turistiche.

Leave a ReplyYour email is safe with us.

CONDIVIDI SUI SOCIAL!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone

ALTRE INFORMAZIONI UTILI

DAI VOCE ALLA TUA AZIENDA!

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci per qualsiasi informazione