Scuole a Malta

Ecco la guida al sistema scolastico maltese di Vado a Malta. Il nostro portale si occupa anche del disbrigo pratiche per richiedere i sussidi scolastici.

 

Il sistema scolastico maltese distingue: scuole pubbliche, private (di natura religiosa o meno) e internazionali destinate agli stranieri. Esse seguono il modello inglese e hanno due ordini di studi obbligatori: primaria e secondaria.

 

Molto interessante, nel sistema scolastico maltese, è l’attivazione di corsi prescolastici non obbligatori che vengono seguiti da circa il 95% dei bambini di età compresa fra i 3 e i 5 anni. I corsi, attivati in ogni comune, sono pubblici e gratuiti.

 

La scuola dell’obbligo, bilingue (maltese e inglese), va dai 5 ai 16 anni di età. All’età di 11 anni gli studenti sceglieranno la loro terza lingua: generalmente, l’italiano o il francese, anche se negli ultimi anni molte scuole si sono attrezzate per corsi di spagnolo, cinese e tedesco.

 

Gli studenti, compiuti i 16 anni, potranno scegliere se procedere nei licei o nelle scuole professionali o se immettersi direttamente nel mondo del lavoro. Questi corsi prevedono un biennio (o un triennio, nel caso dei licei) comune a tutti e il restante percorso dedicato alla specializzazione. Al termine degli anni di scuola superiore, conseguito il Certificato di Istruzione Secondaria (che corrisponde al nostro diploma di maturità),  gli studenti potranno scegliere tra circa 50 corsi accademici e professionali.

L’ istruzione pubblica è gratuita e aperta a tutti gli studenti che risiedono in quel comune e i cui genitori (almeno uno) paghi le tasse a Malta. Gli studenti minorenni che frequentano una scuola maltese hanno il diritto a un permesso di residenza speciale valido per tutta la durata degli studi e per uno dei genitori o tutore che abbia il minore in custodia.

 

Hanno costi abbastanza alti le scuole private, a esclusione di quelle religiose, in particolare cattoliche, che generalmente sono sovvenzionate dallo Stato stesso e alle quali si accede attraverso un test preselettivo e un sorteggio. Sono generalmente scuole non miste e con un alta affluenza di richieste. Per cui se hai intenzione di iscrivere tuo figlio in una scuola privata religiosa, il consiglio è quello di inviare la domanda per l’ammissione molti mesi prima dell’immatricolazione.

 

L’offerta formativa maltese prevede anche due scuole internazionali riconosciute dal Middle States Association of Colleges and Schools.

 

L’unica università presente nel territorio, infine, è l’Università di Malta, riconosciuta a livello internazionale.

Leave a ReplyYour email is safe with us.

CONDIVIDI SUI SOCIAL!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone

ALTRE INFORMAZIONI UTILI

DAI VOCE ALLA TUA AZIENDA!

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci per qualsiasi informazione